ATS

Auto Technisches Spezialzubehör

GERMANIA

Fondatore : Gunter Schmidt (1933-2005)

il nome deriva da quello di una ditta costruttrice di cerchi in lega, Auto Technisches Spezialzubehor. Nel 1977 Gunter Schmidt acquisisce il materiale della Penske. Nel 1978 mette in pista una propria monoposto, si alternano alla guida delle due vetture giallo-nere Jarier, Mass, Rosberg ed altri. Nel 1979 schiera una vettura per Stuck che arriva quinto a Watkins Glen, uno dei due migliori risultati del team con quello di Whinkelhock a Rio de Janeiro 1982, nel 1983 riesce ad ottenere i motori BMW ma anche con il potente turbo tedesco i risultati non arrivano, se non qualche buon piazzamento in prova, ultimo campionato disputato é il 1984 con debutto a fine stagione di  Berger, per anni comunque é stata l’unica squadra germanica in F1. Nel 1988/1989  il team di Gunter Schmidt prenderà parte al mondiale con il nome Rial.

I PROGETTISTI
1978: ATS HS1 – Geoff Ferris, Robin Herd, John Gentry
1978: ATS D1 – John Gentry
1979: ATS D2 – John Gentry, Giocomo Caliri
1979: ATS D3 – Nigel Stroud
1980: ATS D4 – Gustav Brunner, Tim Wadrop
1981: ATS D5 (“HGS1”) – Herve Guilpin, Tim Wadrop
1983: ATS D6 – Gustav Brunner
1984: ATS D7 – Gustav Brunner