Lyncar

GRAN BRETAGNA

Fondatore : Martin Slater

Scuderia britannica di Formula 1 fondata da Martin Slater su richiesta di John Nicholson, che oltre ad essere pilota, era anche preparatore dei motori Ford Cosworth. L’esordio avvenne nel Gran Premio di Gran Bretagna 1974. La vettura, denominata 006, non riuscì a qualificarsi, chiudendo le prove al trentunesimo posto, a quasi quattro secondi dalla pole. L’anno seguente, sempre con lo stesso modello John Nicholson riuscì a qualificarsi al ventiseiesimo ed ultimo posto della griglia, ancora una volta nel Gran Premio di Gran Bretagna. La gara però terminò al giro cinquantuno a causa di un incidente dovuto al temporale che si era scatenato sulla corsa, e che pochi giri dopo avrebbe costretto gli organizzatori a terminare anzi tempo il Gran Premio. Di questa monoposto, la 006, fu prodotto un solo esemplare, fu utilizzato anche in quattro gare fuori campionato tra il 1974 ed il 1975, Nel 1976 passo ad Emilio De Villota che la impiegò nel campionato Shellsport 5000, nel 1976 come Lyncar Engineering e nel 1977 a titolo personale (vinse una gara a Mallory park), atrtualmente l’ex pilota spagnolo é ancora proprietario della monoposto.

I PROGETTISTI
1974: Lyncar 006 – Martin Slater
Modelli mai utilizzati in gara:
1973 Lyncar 004 Cosworth
1974
Gran Premio  SquadraN° Pilota Modello  Motore GrigliaGara
Belgio Pinch Plant Ltd29NICHOLSON John006Ford Cosworthforfait 
Gran Bretagna Pinch Plant Ltd29NICHOLSON John006Ford Cosworth 31nq
GARE FUORI CAMPIONATO
2IX Race of Champions29John NICHOLSONLyncar EngineeringLyncar 006Ford Cosworth V8nc
3XXVI BRDC International Trophy29John NICHOLSONLyncar EngineeringLyncar 006Ford Cosworth V86

1975
Gran Premio Squadra N° Pilota Modello  Motore Griglia Gara
Gran BretagnaPinch Plant Ltd32NICHOLSON John006Ford Cosworth2617
GARE FUORI CAMPIONATO
1X Race of Champions50John NICHOLSONLyncar EngineeringLyncar 006Ford Cosworth V8ab
2XXVII BRDC International Trophy50John NICHOLSONLyncar EngineeringLyncar 006Ford Cosworth V813