ZAKSPEED

La Zakspeed Formula nasce dal lavoro dell’igegnere tedesco Erich Zakowski che aveva sviluppato in campo turismo le Ford Escort e Capri ed progetto della Ford C100 nel mondiale Endurance. Nel 1983 sviluppò il progetto di una propria vettura completa di F.1 includendo quindi anche un propulsore turbo 4 cilindri. Dal 1985 avvenne il debutto in gara ma nei 4 anni successivi giunsero 2 soli punti, a Imola nel 1987 con Brundle. Il punto debole sembrò sempre il motore poco affidabile e risentì particolarmente della introduzione delle limitazioni nella pressione massima.  Nel 1989, vietati i turbocompressi, Zakowski si servì di un motore 8 cilindri della neo entrata Yamaha ma si rileva un totale disastro, soprattutto Suzuki stabilisce il primato di 16 mancate qualificazioni su altrettanti tentativi. A fine anno la squadra si rivolge nuovamente alla serie DTM con successo.

1985

1986

1987

1988